mercoledì 29 ottobre 2014

FARRO CON FRIGGITELLI

 
 


Il farro,lo abbiamo sentito più volte,è un cereale dalle mille proprietà, davvero versatile.
Ottimo sia in insalate fredde che in piatti caldi....in minestre fumanti e saporite amiche dei momenti più freddi.
Il farro integrale , come tutti i cereali integrali ha una notevole quantità di fibra e sarebbe il massimo poterlo utilizzare sempre "in purezza", perché poco manipolato ed integro....ma a volte come per molte di noi, il tempo è poco e se, alla bontà non sappiamo rinunciare,  rivolgiamo pure la nostra attenzione a quello perlato che ha una cottura inferiore rispetto all'altro è ed comunque ottimo alleato della nostra salute bio.

INGREDIENTI per 4 persone

400 grammi di farro perlato bio
750 ml di acqua
15 friggitelli
10 pomodorini ciliegino
sale
olio evo
1 spicchio d'aglio


Per prima cosa prendiamo il farro che sciacquiamo più volte sotto l'acqua corrente, leviamo così ogni impurità dai chicchi.
Mettiamo il farro nell'acqua fredda salata e portiamo a bollore.
Cuociamo per 15 max 20 minuti e poi scoliamo. Atteniamoci alle istruzioni della confezione.
Facciamo intiepidire.
Nel frattempo laviamo i friggitelli ed i pomodorini.
Togliamo la parte del picciolo ai peperoni ed eliminiamo semini e filamenti, anche ai pomodorini tagliati a metà eliminiamo i semini.
Mettiamo in una padella un bel filo di olio extra vergine e lo spicchio d'aglio privato dell'anima, facciamo leggermente scaldare e dopo aver tagliato a rondelle i friggitelli puliti, li mettiamo in padella con i pomodorini.
Facciamo rosolare ed ammorbidire, saliamo a fine cottura e condiamo con le verdure calde o tiepide il nostro farro, qualora fosse necessario aggiungiamo un filo di olio a crudo.
Piatto veloce da realizzare anche in anticipo, da servire come contorno o  piatto unico.

mercoledì 22 ottobre 2014

PANNA COTTA VEG




 



Ogni tanto un buon dolcetto piace a tutti i golosoni.
Prima di mettere questa ricetta ho provato varie soluzioni, ma la consistenza ed il sapore devo dire che non mi appagavano....questa si che mi soddisfa per consistenza e sapore, davvero veloce da fare e dopo 2 ore di frigo è pronta!!! Provatela e fatemi sapere....

INGREDIENTI per 4 persone:

2 confezioni di panna da cucina vegetale (ogni conf.da 200 gr)
100 ml di latte di soia
1 punta di cucchiaino di stecca di vaniglia
1 cucchiaino raso di agar agar
4 cucchiai di zucchero di canna demerara


per la guarnizione:

1 tavoletta di cioccolato extra fondente
3-4 cucchiai di latte vegetale
 facciamo sciogliere la cioccolata a bagnomaria e versiamo tiepida o fredda


ecco gli ingredienti da usare per la panna cotta....


mettiamo in un pentolino la panna e cominciamo a far scaldare


facciamo sciogliere bene il mezzo cucchiaino di agar agar nel latte freddo


aggiungiamo la punta di coltello di bacca di vaniglia



mettiamo lo zucchero nella panna che sta scaldando ed aggiungiamo il latte con l'agar agar, giriamo con una frusta fino a  quando sarà tutto ben amalgamato(ci vorranno 5 minuti)


quando diventerà ben caldo, togliamo dal fuoco(sarà ancora liquido), versiamo con un coppino la panna cotta nelle cocottine, le facciamo raffreddare per poi metterle in frigo minimo per 2 ore, coperte con della pellicola.
Vedrete che a temperatura ambiente si addenseranno per poi finire di indurirsi in frigo



quando dobbiamo servire, giriamo la panna cotta in un piatto da portata allentando leggermente il contorno con un coltello,senza rompere il perimetro , lo facciamo scivolare e guarniamo la superficie con cioccolata fusa e a cubetti. Da provare anche con marmellata di lamponi,fragole,mirtilli....

BUONA GOLOSITA' A TUTTI 

SPAGHETTI AL VERDE

 
 


Un bel piatto di spaghetti,con un condimento abbondante e nutriente.
Una pasta, ricercata, rigorosamente bio trovata in un pastificio marchigiano, dove fortunatamente ancora le cose vengono fatte con scrupolo e cura, davvero un ottimo connubio per un pasto da re.

INGREDIENTI per 4 persone

350 grammi di spaghetti grano duro
4 zucchine medie
5 cucchiai di pisellini ((anche surgelati)
1 avocado maturo
foglie di basilico e prezzemolo a piacere
1/2 cucchiaino di curcuma
sale qb
pepe qb
aglio 1 spicchio
4 cucchiai generosi di olio evo
lievito in scaglie (opzionale)


dopo aver pulito il nostro avocado provvediamo a tagliarlo a cubetti

 
mettiamo in padella l'olio evo con lo spicchio di aglio pulito e tolta l'anima interna, uniamo le zucchine a cubi e facciamo cuocere a fiamma media , girando di frequente ,fin quando non saranno morbide ma croccanti
 
 
 
 
uniamo i pisellini e facciamo insaporire
 
 
aggiungiamo la curcuma, il sale ed una macinata di pepe
 
 
prendiamo un cutter, mettiamo la metà delle verdure ben cotte e rosolate all'interno, aggiungiamo anche l'avocado e prepariamo una cremina che andrà a condire la pasta
 
 
 
dopo averla condita andremo a servire con le rimanenti verdure in un unico piatto di portata o singolarmente a piacere possiamo aggiungere del lievito in scaglie
 
 

venerdì 17 ottobre 2014

INSALATONA AI RICCI DI CETRIOLO

 
 
 
 
Ho voluto arricchire la mia cucina con l'ennesimo utensile,pratico,divertente,creativo.
Voglia di stare attente a qualche caloria di troppo, senza rinunciare al gusto?
Un'insalata ricca e fantasiosa che sazia e ci delizia.
Un pieno di vitamine arrotolando spaghetti di verdura....sfiziosissima!!!!
Ora guardate che attrezzino simpatico.....

INGREDIENTI

1 mazzo di rucola tenera
1 cipolla grande di tropea
2 cetrioli
10 pomodorini ciliegino
10 mandorle sbucciate
2 noci
olio evo qb
sale qb
2 cucchiai di aceto di mele


per prima cosa laviamo abbondantemente la rucola, la sgrondiamo bene dell'acqua in eccesso e la andiamo a mettere in una ciotola ampia,tagliamo la cipolla a rondelle,a metà i pomodorini ed uniamo la granella di mandorle e noci tritate a coltello.
Ecco il nuovo acquisto che entra in gioco!!! Sbucciamo il cetriolo e
cominciamo a fare i ricci....spaghetti al dente che non scuociono!!!!
Volendo possiamo utilizzare il pelapatate ma l'effetto non sarà lo stesso...


 
 
eccoli belli e pronti senza semi....
 
 
 
 
uniamo anche questi all'insalata ,aggiungiamo olio ,sale
e aceto mele e mangiamo subito...Buon appetito


giovedì 16 ottobre 2014

FUSILLI INTEGRALI CON PEPERONI

 
 


Raccogliere gli ultimi peperoni dall'orto e cominciare a fare spazio alle verdure invernali fa capire come il tempo scorre veloce e le stagioni che un tempo erano quattro sembrano essere diventate solo due.....caldo-freddo.
Quest'anno è stato abbastanza difficile,un tempo incostante ha messo a dura prova la pazienza anche se qualcosa siamo riusciti a cogliere e mangiare!!!!
Ho preferito utilizzare questa meravigliosa pasta integrale per dare un tocco rustico a questo piatto semplice ma gustoso.

INGREDIENTI per 4

350 grammi di fusilli integrali
2 peperoni gialli
1 cipolla di tropea
basilico qb
1 cucchiaio di capperi sotto sale
15 pomodorini secchi
 sale qb
pepe qb
5 cucchiai di olio evo




per prima cosa tagliamo sottilmente la cipolla e con l'olio facciamo appassire in padella a fuoco moderato,aggiungiamo i peperoni tagliati a listarelle e giriamoli di tanto in tanto per farli insaporire ed ammorbidire





a meta cottura aggiungiamo i capperi sciacquati dal sale,ed i pomodorini secchi rinvenuti per una mezz'ora in acqua tiepida,aggiungiamo del sale e facciamo completare la cottura

 
solo alla fine aggiungiamo abbondante basilico,una macinata di pepe
 



versiamo sui fusilli e serviamo calda.
La stessa pasta può essere preparata in anticipo e servita come insalata di pasta fredda,deliziosa anche in questa versione.

mercoledì 15 ottobre 2014

DI NUOVO INSIEME......

Miei cari amici di Cucina con bio,finalmente sono tornata!!!
Il tempo è volato tra mille impegni ed ora, che sono riuscita a trovare un po di tranquillità, riprendo in mano la situazione e ricominceremo insieme a divertirci con qualche ricettina golosa....un grazie di cuore alle numerose amiche che hanno continuato a seguire il blog, anche in assenza di nuove ricette.
Ora vi racconto quello che mi è successo stamattina,dopo qualche giorno di inspiegabili problemi di connessione alla mia email,ai quali, a dir la verità, non avevo dato molto peso,ho scoperto, grazie ad una cara amica,di non essere più sul web,praticamente il mio blog era inesistente,disattivato da non so quale diavoleria,una situazione a dir poco agghiacciante....in poche ore avevo perso tutto,ogni cosa che avevo creato si era dissolta nel nulla,probabilmente senza possibilità di recupero!!!
Rabbia,dispiacere,lacrime...ancora in questo momento che sto scrivendo mi mancano le forze per la forte tensione.
Certo, ci sono cose ben più gravi, ma quando vedi andare in frantumi, non per tua volontà, qualcosa di importante a cui tieni tanto, ti senti morire dentro....
Dopo svariati tentativi ed un figlio informatico,(per fortuna),sono riuscita a rivedere la homepage del blog...un gran sorriso, dei lucciconi agli occhi ed un grande abbraccio...che regalo meraviglioso!!!
Ora eccomi qua con voi, si ricomincia tutti insieme a camminare, anche se, questo scherzetto, mi è costata la prima posizione nei motori di ricerca, proverò a riguadagnarla il prima possibile !!!