lunedì 30 novembre 2015

IL NOSTRO OLIO






Una grande soddisfazione dopo giornate faticose di raccolta ....finalmente un buon quantitativo di olive che hanno dato un meraviglioso e saporitissimo olio.
Siamo tutti soddisfatti e contenti di questo risultato.
un extra vergine a km 0 veramente.....la prima prova ? una bella bruschetta .

mercoledì 4 novembre 2015

INSALATA MISTA CON CECI






Un piatto unico che bilancia la parte di vitamine delle verdure con  la parte proteica dei ceci.
Per rimanere leggeri e fare un pasto completo con gusto.

INGREDIENTI
1 cespo di cappuccina
1 piede di lattuga
1 cipolla rossa di tropea
6 pomodori secchi sott'olio
300 grammi di ceci secchi
sale
aceto di mele qb
olio evo

1 fetta di pane integrale tostata( a persona)
formaggio a fette vegetale

Tagliamo le nostre verdure e aggiungiamo la cipolla di tropea a fettine sottili.
Aggiungiamo i pomodori secchi a pezzetti .
I ceci sono stati messi a bagno per 24 ore e risciacquati poi cotti in pentola a pressione per circa 30 minuti.
Volendo si possono lessare in abbondante acqua nel modo tradizionale ma ci vorrà qualche decina di minuti in più.
Facciamo raffreddare i ceci cotti ed aggiungiamoli all'insalata.
Condiamo con olio evo, sale ed aceto di mele a piacere.
Io ho completato le singole porzioni con una bruschetta integrale e del formaggio vegetale fuso




FRITTELLE DI PATATE E FIORI DI ZUCCA





Le frittelle classiche di zucchine e fiori sono buonissime.Questa volta non avendo a disposizione zucchine fresche ho deciso di utilizzare le patate grattugiate.
Il risultato e' stato ottimo e aver usato  una pastella con farina di riso  le ha rese adatte anche a chi non puo' utilizzare il glutine.

INGREDIENTI
2 patate medie a pasta gialla
12 fiori di zucca
1 spicchio di aglio
sale 
5 foglie di basilico
farina di riso qb
acqua leggermente frizzante

con la grattugia a fori grandi grattugiamo le patate che poi triteremo più piccole con l'aiuto di un coltello, puliamo l'interno dei fiori di zucca e tritiamoli con il basilico e lo spicchio di aglio


aggiungiamo alle verdure una generosa quantità di farina di riso e cominciamo ad amalgamare unendo a poco a poco l' acqua ( leggermente gassata)e cerchiamo di ottenere una pastella densa ora possiamo salare


in una padella aggiungiamo una generosa quantità di olio evo o di arachide e friggiamo da entrambi i lati fino a completa doratura


facciamo assorbire l'olio in eccesso su carta assorbente e serviamo ben calde



GRANO SARACENO CON VERDURE






Il grano saraceno e' davvero saporito, rimane al dente e si unisce magnificamente a qualsiasi condimento.
 Un piatto molto semplice, impreziosito da spezie e verdure di stagione.

INGREDIENTI
400 grammi di grano saraceno bio
2 fette di zucca
3 zucchine medie
2 carote
1 patata media
1 cipolla bianca
1 cucchiaino abbondante di curcuma
1 macinata di pepe nero
1 grattugiata di zenzero fresco
2 rametti di prezzemolo
4 foglie di basilico
olio evo
sale 



Per prima cosa laviamo bene sotto il getto di acqua corrente il grano saraceno e poi lessiamo come indicato sulla confezione



una volta cotto sgraniamolo con l'aiuto di una forchetta.
Per il condimento mettiamo in una padella un filo di olio e la cipolla tagliata sottilmente, facciamo cuocere dolcemente aggiungiamo la zucca , le zucchine, le carote e la patata, tutto tagliato a cubetti.
Se necessario aggiungiamo qualche cucchiaio di acqua per stufare bene le verdure.
Quando le verdure saranno cotte, uniamo il grano saraceno, mettiamo a fuoco basso, aggiungendo il prezzemolo ed il basilico tritato finemente, la grattata di zenzero che darà freschezza,curcuma e pepe nero.
Insaporiamo tutti gli ingredienti  per pochi minuti e serviamo con un giro di olio evo a crudo.

martedì 3 novembre 2015

SUPPLI VEG CON FORMAGGIO VEGETALE





Finalmente dei buoni suppli croccanti che possono arricchire la classica pizzata .
Quando si parla di vegano si pensa sempre ad un' alimentazione piena di rinunce ma a quanto pare cosi non e'.....con un pochino di tempo si possono ottenere dei piatti davvero gustosi e pieni di sapore.
Perchè rinunciare  a questa meraviglia?

INGREDIENTI

400 grammi di riso carnaroli o arborio
1/2 bottiglia di passata di pomodoro
1/2 cipolla dorata o bianca
1/2 formaggio cremoso vegetale(risella)
2 cucchiai di granulato di soia
1 cucchiaio di olio evo
3 cucchiai di farina di ceci 
acqua qb
pangrattato qb
sale



Laviamo in un colino il riso e mettiamolo a cuocere, dovrà risultare ben cotto.
Mettiamo in ammollo per 10 minuti il granulato di soia , strizziamolo bene ed aggiungiamo alla passata di pomodoro che intanto sta bollendo con l'aglio ed un cucchiaio di olio.
Quando il tutto sarà cotto uniremo il riso al ragù veg e faremo raffreddare in una teglia larga.
Il composto dovrà risultare ben sodo e compatto.




Prepariamo la pastella liquida con la farina di ceci ,l'acqua ed un pizzico di sale



creiamo dei piccoli pezzi di formaggio vegetale




con il risotto ben freddo creiamo delle palline di media
grandezza ed al centro mettiamo il pezzo di formaggio cremoso


 cerchiamo di chiuderle bene 




passiamo ogni singola palla prima nella pastella e poi nel pangrattato .
Ripetiamo  un' altra volta pastella e  pangrattato


Sono pronte per essere fritte in abbondante olio fin quando non saranno dorate,Servire calde.
(volendo si possono cuocere in teglia con carta forno cospargendole  di olio e mettendole in forno 220° per circa 35 minuti)











MEZZE MANICHE CON CREMA DI EDAMAME ALLA MENTA





Edamame questa sconosciuta... l'ho provata con entusiasmo sapendo che contiene molti elementi nutrizionali che aiutano la nostra salute.
Stiamo parlando di fagioli di soia che adeguatamente lavorati diventano un ottimo ingrediente versatile e gustoso.
Questa volta diventera' un pesto.....una cremina davvero gustosa arricchita con delle foglie di menta che donera' al piatto freschezza e sapore intenso.

INGREDIENTI
1 confezione di edamame surgelati
5 foglie di menta
1/2 cipolla bianca
latte vegetale qb 
olio evo qb
sale
pepe


In una padella versiamo un giro di olio ed aggiungiamo la 1/2 cipolla tagliata sottilmente.
facciamo ammorbidire aggiungendo 1 cucchiaio di acqua per evitare che la cipolla bruci.
Aggiungiamo l'edamame e facciamo cuocere circa 10 minuti 




Una volta cotta la versiamo in un cutter e cominciamo a frullare.
Aggiungiamo sale, pepe, menta e qualche cucchiaio di latte vegetale per ammorbidire il composto e renderlo cremoso


La crema ottenuta sara' unita alla pasta e servita al momento guarnita con foglie di menta.
Se si volesse utilizzare questa crema su dei crostini o bruschette bastera'tenerla  piu' densa.


ROTOLO VEG DI CIOCCOLATA E COCCO





Dopo lunga assenza dal blog ricomincio con un dolce saluto.
Un rotolo dall'avvolgente sapore di cioccolata fondente arricchito dal cocco, datteri e un croccante di biscotti......cosa volere di piu' per ricominciare la nostra avventura ?

INGREDIENTI
8 cubi grandi di cioccolata extra fondente
10 frollini  vegan al cioccolato 
8 datteri
2 cucchiai di latte(soia o avena o riso)
2 cucchiai di cocco rape'


Prendiamo i cubi grandi di cioccolata fondente e facciamo sciogliere delicatamente a bagnomaria



tritiamo grossolanamente i biscotti al cacao 


tritiamo i datteri


prepariamo il cocco



dopo aver sciolto il cioccolato lo facciamo intiepidire


aggiungiamo i biscotti,il cocco ed i datteri



versiamo il composto su un foglio di carta forno e modelliamo


fino ad ottenere un rotolo che andremo a sigillare e a riporre in frigo a raffreddare e solidificare


togliere 10 minuti prima di servire tagliare a fette e spolverare con cocco


mercoledì 18 marzo 2015

COUS COUS CON RADICCHIO,CAROTE E MANDORLE







Questo è il momento di assaporare il radicchio nel pieno del suo splendore .
Un sapore forte, amarognolo che arricchisce i nostri piatti esaltando il colore ed il gusto. 

INGREDIENTI per 4 persone

250 grammi di cous cous integrale
2 cespi di radicchio trevigiano
10 mandorle pelate
1 cucchiaio di semi di girasole
2 carote
8 carciofini sott'olio
sale qb
olio evo 
aceto di mele


Prepariamo il cous cous come riporta la confezione.
Tritiamo a coltello le mandorle , tagliamo i carciofini a spicchi ed il radicchio.
Mettiamo tutto in una ciotola aggiungiamo i semi di girasole  e le carote tagliate a spirale (con l'apposita macchinetta o temperino)o a listarelle  aggiungiamo sale ,aceto ed olio a  piacere.
Amalgamiamo il tutto con il cous cous freddo e serviamo su foglie di radicchio.




VELLUTATA DI ZUCCA






In queste giornate ancora fredde e piovose arriva in tavola una calda e  saporita vellutata di zucca.
Perchè rinunciare ad una coccola serale leggera e appagante?
Ci vuole davvero poco a realizzarla.....


INGREDIENTI per 4 persone

800 grammi di zucca pulita
1 confezione di panna di avena
1 cipolla bianca 
sale qb
pepe qb
1 cucchiaino raso di curcuma
olio evo qb
crostini di pane integrale

Prendiamo la zucca e tagliamo con attenzione la buccia.
Sciacquiamola velocemente e tagliamo dei cubetti che cuoceremo nel cestello a vapore.
Nel frattempo in una padella facciamo ammorbidire la cipolla con un filo di olio evo ed un goccino di acqua.
Quando la zucca si sarà ammorbidita la uniamo alla cipolla e la facciamo insaporire.
Saliamo e pepiamo ed aggiungiamo la curcuma.
Passiamo tutto con un mixer fin quando otteniamo una bella crema setosa.
Riversiamo tutto in padella ed aggiungiamo la panna che renderà la vellutata ancora più soffice.
Accompagnamo la vellutata con dei crostini caldi di pane integrale ed un giro di olio a crudo.


mercoledì 18 febbraio 2015

DAIKON E PATATE AL FORNO






Il daikon è un ortaggio particolare, non sempre facile da trovare, dal sapore intenso simile al ravanello e con un retrogusto abbastanza pungente che con la cottura si affievolisce lasciando un'impronta decisa ed avvolgente che si sposa bene con le classiche patate al forno al rosmarino.


INGREDIENTI

1 daikon
6 patate medie a pasta gialla
1 raetto di rosmarino fresco
sale qb
pepe qb
olio extra vergine qb



prendiamo il daikon e sbucciamolo.
Togliamo a cubi di media grandezza che uniremo ai cubi di patate.
Mettiamo tutto in una pirofila con carta forno ed aggiungiamo un generoso filo di olio evo, sale ,pepe ed il rosmarino


facciamo cuocere in forno già caldo a 220 gradi per 40 minuti circa fin quando sarà ben dorato e croccante

FRIGITELLI AL POMODORO






Un contorno molto semplice che si realizza facilmente , serve solo un pochino di pazienza per pulire i peperoni ma lo sforzo è ripagato dal risultato e dal sapore intenso che assaggeremo.


INGREDIENTI
20 friggitelli
3 pomodori rossi sodi
olio evo qb
sale qb
1 spicchio di aglio

Per prima cosa laviamo i peperoni, poi con la punta di un coltello li incidiamo per la lunghezza e li apriamo a libretto.
Togliamo i filamamenti e i semini interni.
Mettiamo i friggitelli in padella con un 2 cucchiai di olio evo e lo spicchio di aglio (che toglieremo alla fine) e facciamo ammorbidire e rosolare



apriamo in quattro i pomodori e priviamoli dei semi.
Tagliamo gli spicchi a pezzetti  ed aggiungiamoli ai friggitelli 




TUBETTI INTEGRALI CON ZUCCA





Un misto di verdure dove spicca una saporitissima zucca ,davvero un bel piatto da gustare con dell'ottima pasta integrale.
Fibre e verdure per un pasto davvero nutriente e colorato.

INGREDIENTI
350 grammi di tubetti integrali
1 fetta abbondante di zucca 
2 zucchine medie
1 cipolla bianca
sale qb
olio evo qb
pepe qb
1 cucchiaino di curcuma



in una padella versiamo un filo di olio e dopo aver tagliato sottilmente una cipolla la facciamo leggermente stufare aggiungendo un cucchiaio di acqua.
Tagliamo a cubi la zucca e a rondelle le zucchine e facciamo cuocere dolcemente fin quando saranno cotte.



facciamo cuocere dolcemente fin quando saranno morbide.Saliamo, pepiamo ed aggiungiamo la curcuma,aggiungiamo il condimento alla pasta e facciamo saltare un attimo per amalgamare bene i sapori.




sabato 31 gennaio 2015

CASTAGNOLE VEG COCCO





Dopo le frappe al tofu, ecco in arrivo le castagnole rivisitate in chiave veg.
Morbide e decisamente invitanti sono entrate a far parte di quei dolcetti che non lasciano tregua.....fino all'ultimo morso!!!

INGREDIENTI

400 grammi di farina 0
100 grammi di zucchero di canna
1/2 bustina di cremor tartaro
250 ml di latte di cocco
abbondante  olio di arachide per friggere
zucchero a velo 

il procedimento è semplicissimo, amalgamiamo bene tutti gli ingredienti con l'aiuto di un cucchiaio fin quando l'impasto potra' essere lavorato con le mani.
Impastiamo bene e creiamo una palla.A questo punto facciamo delle  palline

                       

in un pentolino a bordi alti facciamo scaldare molto bene l'olio e cominciamo a friggere un po per volta le castagnole .
Quando saranno gonfie, verranno in superficie e diventeranno ben dorate in superficie, le raccogliamo con una schiumarola e le mettiamo ad asciugare dell'olio in eccesso su carta assorbente

                       

Una volta tiepide cospargiamo con dello zucchero a velo. 

venerdì 30 gennaio 2015

CORNETTINI DI SFOGLIA CON PEPERONE E PATE' DI OLIVE





Un'alternativa sfiziosa e veloce, da aggiungere  ai nostri aperitivi, sono questi cornettini caldi.
Non avanzeranno sicuramente quindi realizziamoli in quantità industriale, uno tira l'altro....


INGREDIENTI 

1 rotolo di pasta sfoglia vegana
1 panetto di stracchino di riso
pate' di olive di gaeta (30 olive )
1 peperone rosso in agrodolce
1 spicchio di aglio
1 cucchiaino raso di zucchero di canna
sale qb
olio evo

per prima cosa snoccioliamo le olive di gaeta e frulliamo in un cutter con l'aggiunta di un cucchiaio di olio, fin quando non diventera' una bella salsina liscia.
Prendiamo ora il peperone rosso lo abbrustoliamo su una piastra direttamente sul fuoco.
Una volta cotto lo avvolgiamo nella carta e lo infiliamo in una bustina di plastica per alimenti.
Una volta raffreddato si riuscirà con molta facilità a togliere la pellicina.
Lo tagliamo a listarelle e lo facciamo insaporire in padella con uno spicchio di aglio e un cucchiaino raso di zucchero di canna.
Ora siamo pronti per confezionare i cornettini.
Creiamo gli spicchi e farciamo con stracchino, peperone e pate'



arrotoliamo la sfoglia e inforniamoli come riporta la confezione a 220° per circa 35-40 minuti fino a doratura




ROTOLO DI SFOGLIA CON BROCCOLI E STRACCHINO DI RISO






Un rotolo con pasta sfoglia vegana velocissimo da fare e davvero sfizioso da accompagnare ad aperitivi o antipasti.

INGREDIENTI

1 rotolo di pasta sfoglia 
1 broccolo romanesco medio
1 stracchino di riso bio
sale e pepe qb
olio evo per condire


Srotoliamo la pasta sfoglia lasciandola carta che la avvolge e spargiamo abbondante stracchino di riso su tutta la superficie





lessiamo il broccolo vapore e dopo averlo cotto lo schiacciamo con una forchetta aggiungendo sale , pepe e ed olio extra vergine


spargiamo il composto sulla sfoglia e livelliamo


creiamo un rotolo e facciamo delle fette regolari che con l'aiuto della carta trasferiremo in una pirofila



Inforniamo come riportato sulla confezione, 220° per 35-40 minuti fin quando non saranno ben gonfi e dorati